10.3. Mappatura della tastiera

Per standardizzare la mappatura della tastiera per i programmi, sono stati modificati i seguenti file:

 
/etc/inputrc 
/usr/X11R6/lib/X11/Xmodmap 
/etc/skel/.Xmodmap 
/etc/skel/.exrc 
/etc/skel/.less 
/etc/skel/.lesskey 
/etc/csh.cshrc 
/etc/termcap 
/usr/lib/terminfo/x/xterm 
/usr/X11R6/lib/X11/app-defaults/XTerm 
/usr/share/emacs/<VERSIONE>/site-lisp/term/*.el 

Queste modifiche incidono solo sulle applicazioni che usano le voci di terminfo o quelle i cui file di configurazione vengono modificati direttamente (tramite i comandi vi, less, ecc.). Le applicazioni non fornite con SUSE Linux devono essere adattate a questi valori di default.

In ambiente X, il tasto compose (multitasto) č accessibile tramite Ctrl-Maiusc (destro). Esaminare anche la voce corrispondente in /usr/X11R6/lib/X11/Xmodmap.

Ulteriori impostazioni sono possibili tramite XKB (X Keyboard Extension). Questa estensione viene anche usata dagli ambienti desktop GNOME (gswitchit) e KDE (kxkb).

[Tip]Ulteriori informazioni

Informazioni su XKB sono disponibili in /etc/X11/xkb/README e nei documenti citati in quel file.

Informazioni dettagliate sull'immissione di cinese, giapponese e coreano (CJK) sono disponibili nella pagina di Mike Fabian all'indirizzo: http://www.suse.de/~mfabian/suse-cjk/input.html.