19.3. Attivazione di SLP

Se si desidera che vengano offerti servizi, slpd deve essere in esecuzione nel sistema in uso. Non č necessario avviare questo daemon semplicemente per creare richieste di servizio. Come la maggior parte dei servizi di sistema in SUSE Linux, il daemon slpd viene controllato per mezzo di uno script init separato. Il daemon č inattivo di default. Per attivarlo per la durata di una sessione, eseguire rcslpd start come root per avviarlo e rcslpd stop per interromperlo. Eseguire un riavvio o un controllo dello stato con restart o status. Se slpd deve essere attivo di default, eseguire una volta il comando insserv slpd come root. In questo modo slpd viene incluso automaticamente nel set di servizi avviati all'avvio del sistema.