7.5. Ricerca con Konqueror

L'esecuzione di ricerche con Konqueror è pratica e semplice. È possibile utilizzare la barra di ricerca o le scorciatoie del Web.

7.5.1. Utilizzo della barra dei motori di ricerca

Konqueror contiene una barra di ricerca che consente di scegliere tra numerosi motori di ricerca. Se si desidera cercare un termine specifico, procedere come segue:

  1. Avviare Konqueror.

  2. Individuare la barra di ricerca, situata a destra dopo la barra di posizione.

  3. Fare clic sull'icona all'interno della barra di ricerca. Scegliere un motore di ricerca dal menu popup.

  4. Inserire il termine di ricerca e premere Enter. Il risultato viene visualizzato in Konqueror.

Se si desidera utilizzare un motore di ricerca non presente nel menu popup, è possibile aggiungerlo effettuando i passaggi seguenti:

Procedura 7.1. Aggiunta di ulteriori motori di ricerca

  1. Avviare Konqueror.

  2. Fare clic sull'icona all'interno della barra di ricerca.

  3. Scegliere Select Search Engines (Seleziona motori di ricerca).

  4. Verificare che l'opzione Enable Web shortcuts (Attiva scorciatoie del Web) sia stata attivata.

  5. Abilitare il motore di ricerca desiderato e chiudere la finestra di dialogo scegliendo Ok. Il motore di ricerca selezionato può essere visualizzato facendo clic sull'icona presente sulla barra di ricerca.

7.5.2. Utilizzo delle scorciatoie del Web

Ogni motore di ricerca definito viene associato a una scorciatoia del Web, che può essere immessa nella barra di posizione.

Per visualizzare le scorciatoie già definite, accedere a Settings (Impostazioni)+Configure Konqueror (Configura Konqueror)+Web Shortcuts (Scorciatoie del Web). È possibile visualizzare i nomi dei provider di ricerca e le scorciatoie. Konqueror è in grado di definire molti motori di ricerca, quali Google, Yahoo e Lycos, oltre a numerose risorse meno comuni, ad esempio le ricerche di un database degli acronimi, un database dei film di Internet o applicazioni KDE.

Definire un nuovo motore di ricerca nel caso non si trovi il proprio. Ad esempio, per cercare il nostro database di supporto in relazione ad alcuni articoli interessanti, accedere a http://portal.suse.com/, cercare la pagina di ricerca e immettere la propria interrogazione. Questa procedura può essere semplificata.

Procedura 7.2. Creazione di nuove scorciatoie del Web

  1. Sulla barra di ricerca fare clic sull'icona e scegliere Select Search Engines (Seleziona motori di ricerca).

  2. Verificare che l'opzione Enable Web shortcuts (Attiva scorciatoie del Web) sia stata attivata.

  3. Fare clic su New (Nuovo).

  4. Creare una nuova scorciatoia del Web:

    1. Assegnare un nome alla scorciatoia in Search provider name (Cerca nome provider).

    2. Immettere l'URI di ricerca. Premere Shift-F1 e fare clic nel campo per aprire una breve guida. L'interrogazione di ricerca è specificata come \{@}. A questo punto è fondamentale inserirla nella posizione corretta. Ad esempio, per eseguire una ricerca nel database del supporto SUSE, utilizzare https://portal.suse.com/PM/page/search.pm?q=\{@}&t=optionSdbKeywords&m=25&l=en&x=true.

    3. Immettere le proprie abbreviazioni in URI shortcuts (Scorciatoie URI), che possono essere più di una, separate da virgola.

  5. Procedere con Ok.

[Tip]Utilizzo diretto di scorciatoie senza aprire Konqueror

Non è necessario aprire Konqueror per immettere una scorciatoia del Web. Questa può infatti essere richiamata direttamente. Selezionare Run command (Esegui comando) dal menu principale o premere Alt-F2. Viene visualizzata una finestra di dialogo in cui è possibile immettere la scorciatoia con il termine di ricerca.

Dopo aver creato una nuova scorciatoia del Web, ad esempio sdb_en, questa può essere utilizzata nella barra di posizione. Il risultato viene visualizzato nella finestra corrente.