4.9. Standard e specifiche

Sono disponibili varie fonti di informazioni su standard e specifiche.

http://www.linuxbase.org

Free Standards Group è un'organizzazione indipendente e senza fini di lucro che promuove la distribuzione di software gratuito e open source. L'organizzazione di sforza di raggiungere questo obiettivo definendo standard indipendenti dalla distribuzione. Il mantenimento di vari standard, quale l'importante LSB (Linux Standard Base), è sovrinteso da questa organizzazione.

http://www.w3.org

The World Wide Web Consortium (W3C) è certamente una delle più note organizzazioni di mantenimento degli standard. Fondata nell'ottobre del 1994 da Tim Berners-Lee, focalizza sulla standardizzazione delle tecnologie Web. W3C promuove la diffusione di specifiche aperte, con licenza gratuita e indipendenti dal produttore, quali HTML, XHTML e XML. Questi standard Web sono sviluppati per mezzo di un processo in quattro fasi all'interno di gruppi di lavoro e vengono presentati al pubblico come raccomandazioni W3C (REC).

http://www.oasis-open.org

OASIS (Organization for the Advancement of Structured Information Standards) è un consorzio internazionale specializzato nello sviluppo di standard per la sicurezza sul Web, e-business, transazioni commerciali, logistiche e intero per abilità fra vari mercati.

http://www.ietf.org

Internet Engineering Task Force (IETF) è una cooperativa di ricercatori, designer di rete fornitori e utenti attiva a livello internazionale che si concentra sullo sviluppo di architettura Internet e sul buon funzionamento di Internet per mezzo di protocolli.

Ciascuno standard IETF è pubblicato come RFC (Request for Comments, richiesta di commenti) ed è disponibile gratuitamente. Vi sono sei tipi di RFC: standard proposti, bozze di standard, standard Internet, protocolli sperimentali, documenti informativi e standard storici. Solo i primi tre (proposti, bozze e completi) sono standard IETF nel senso stretto (vedere http://www.ietf.org/rfc/rfc1796.txt).

http://www.ieee.org

L'Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) è un'organizzazione che traccia gli standard nell'area della tecnologia informatica, delle telecomunicazioni, della medicina e dell'assistenza sanitaria, dei trasporti e in altre aree. Gli standard IEEE sono soggetti a compenso.

http://www.iso.org

Il comitato ISO (International Organization for Standards) è il principale sviluppatore di standard nel mondo e mantiene una rete di istituti di standardizzazione nazionali in più di 140 paesi. Gli standard ISO sono soggetti a compenso.

http://www.din.de, http://www.din.com

Il Deutsches Institut für Normung (DIN) è una associazione tecnica e scientifica registrata. Fondata nel 1917, secondo il DIN, l'organizzazione è "l'istituto responsabile per gli standard in Germania e rappresenta gli interessi tedeschi nelle organizzazioni per gli standard in Europa e nel mondo".

L'associazione raggruppa produttori, consumatori, professionisti del settore, aziende di servizi, scienziati e altre entità che hanno un interesse nel mantenimento di standard. Gli standard sono soggetti a compenso e possono essere richiesti per mezzo della home page DIN.