19.2. Avvio di GIMP

Avviare GIMP dal menu principale. In alternativa, immettere gimp & nella riga di comando.

19.2.1. Configurazione iniziale

Quando si avvia GIMP per la prima volta, viene visualizzata una procedura guidata che consente di eseguire la configurazione preliminare. Le impostazioni di default sono adatte per la maggior parte delle finalità. Fare clic su Continua in ogni finestra di dialogo, a meno che non si conoscano le impostazioni e si preferisca un'altra configurazione.

19.2.2. Finestre di default

Tre finestre vengono visualizzate per default. Possono essere posizionate sullo schermo e, ad eccezione dell'area strumenti, chiuse in base alle proprie esigenze. La chiusura dell'area strumenti determina la chiusura dell'applicazione. Nella configurazione di default, GIMP salva il layout delle finestre quando si esce dal programma. Le finestre di dialogo lasciate aperte verranno visualizzate di nuovo al successivo avvio del programma.

19.2.2.1. Area strumenti

La finestra principale di GIMP, illustrata nella Figura 19.1, "Finestra principale" (↑Applicazioni), contiene i controlli principali dell'applicazione. La chiusura della finestra determina la chiusura dell'applicazione. Nella parte in alto, la barra dei menu offre l'accesso alla Guida, alle estensioni e alle funzioni dei file. Al di sotto, è possibile trovare le icone dei diversi strumenti. Posizionare il puntatore del mouse su un'icona per visualizzare le relative informazioni.

Figura 19.1. Finestra principale

Finestra principale

I colori di sfondo e in primo piano attuale vengono mostrati in due caselle sovrapposte. I colori di default sono nero per il primo piano e bianco per lo sfondo. Fare clic sulla casella per aprire la finestra di dialogo per la selezione del colore. Cambiare i colori di sfondo e in primo piano con il simbolo di freccia curva nella parte in altro a destra della caselle. Utilizzare il simbolo del bianco e del nero nella parte in basso a sinistra per ripristinare i colori di default.

A destra, vengono mostrati il pennello, il motivo e la sfumatura attuale. Fare clic sull'elemento visualizzato per accedere alla finestra di selezione. La parte inferiore della finestra contiene le opzioni di configurazione disponibili per lo strumento corrente.

19.2.2.2. Livelli, canali, percorsi e annullamento delle modifiche

Nella prima sezione, utilizzare la casella di riepilogo a discesa per selezionare l'immagine a cui si riferiscono le schede. Se si fa clic su Automatico, controllare se l'immagine attiva viene scelta automaticamente. Per default, l'opzione Automatico è abilitata.

L'opzione Livelli mostra i differenti livelli delle immagini attuali e può essere utilizzata per manipolarli. L'opzione Canali mostra i canali dei colori dell'immagine e consente di manipolarli.

I percorsi sono un metodo basato su vettori per la selezione delle parti di un'immagine. Possono essere anche utilizzati per il disegno. L'opzione Percorsi mostra i percorsi disponibili per un'immagine e fornisce l'accesso alle funzioni dei percorsi. L'opzione Annulla mostra una cronologia limitata di modifiche apportate all'immagine attuale.