13.2. Esportazione della chiave pubblica

Dopo aver generato la coppia di chiavi, è necessario rendere disponibile la chiave pubblica ad altri utenti. In questo modo si consente loro di cifrare o firmare i file e i messaggi inviati. Per rendere la chiave pubblica disponibile ad altri utenti, selezionare Keys (Chiavi)+Export Public Key(s) (Esporta chiavi pubbliche). Verrà visualizzata una finestra di dialogo in cui sono incluse quattro opzioni:

E-mail

La chiave pubblica viene inviata tramite e-mail al destinatario scelto. Se si attiva questa opzione e si conferma con OK, verrà visualizzata la finestra di dialogo per la creazione di un nuovo messaggio di e-mail con KMail. Immettere il destinatario e fare clic su Send (Invia). Il destinatario riceverà la chiave e sarà in grado di inviare contenuto cifrato.

Clipboard (Appunti)

Prima di continuare l'elaborazione della chiave pubblica, è possibile inserirla negli Appunti.

Default Key Server (Server chiavi di default)

Per rendere la chiave pubblica disponibile a un numero di utenti maggiore, è sufficiente esportarla in un server delle chiavi su Internet. Per ulteriori informazioni, vedere la Sezione 13.4, "Finestra server delle chiavi" (↑Applicazioni).

File

Se si preferisce distribuire la chiave in un file tramite un supporto dati anziché inviarla tramite e-mail, selezionare questa opzione, quindi confermare o modificare il nome e il percorso del file, quindi fare clic su OK.