7.4. Specifiche del kernel

I kernel a 64 bit per AMD64 e EM64T offrono un'ABI (interfaccia binaria dell'applicazione) sia per il kernel a 32 che per quello a 64 bit. L'ABI per il kernel a 64 bit è identica a quella del kernel a 32 bit. Ciò significa che l'applicazione a 32 bit è in grado di comunicare con il kernel a 64 bit nello stesso modo in cui comunica con il kernel a 32 bit.

L'emulazione a 32 bit delle chiamate di sistema al kernel a 64 bit non supporta numerose API usate dai programmi di sistema. Questo fenomeno varia a seconda della piattaforma. Per questo motivo, per funzionare correttamente, alcune applicazioni come lspci o i programmi di amministrazione LVM devono essere compilati a 64 bit.

Un kernel a 64-bit è in grado di caricare solo moduli per kernel a 64 bit appositamente compilati per tale kernel. Non è possibile usare moduli per kernel a 32 bit.

[Tip]Suggerimento

Alcune applicazioni richiedono moduli caricabili dal kernel separati. Per usare tali applicazioni a 32 bit in ambienti di sistema a 64 bit, contattare il fornitore dell'applicazione e SUSE per verificare la disponibilità, per questo modulo, della versione a 64 bit del modulo caricabile dal kernel e quella della versione a 32 bit compilata dell'API del kernel.