Capitolo 4. Sincronizzazione di un palmare con KPilot

Sommario

4.1. Conduit utilizzati da KPilot
4.2. Configurazione della connessione del palmare
4.3. Configurazione del conduit KAddressBook
4.4. Gestione delle attività e degli eventi
4.5. Uso di KPilot

Estratto

I palmari sono molto diffusi tra gli utenti che devono avere sempre a portata di mano pianificazioni, elenchi delle attività e annotazioni ovunque essi vadano. Spesso questi utenti hanno necessità di utilizzare gli stessi dati sia sul desktop che sul portatile. A tale scopo, è possibile ricorrere a KPilot, uno strumento che consente di sincronizzare i dati di un palmare con quelli utilizzati dalle applicazioni KDE KAddressBook, KOrganizer e KNotes, tutte facenti parte di Kontact.

Scopo principale di KPilot è consentire la condivisione di dati tra le applicazioni di un palmare e le applicazioni KDE corrispondenti. In KPilot sono incorporati un visualizzatore di promemoria, un visualizzatore degli indirizzi e un programma di installazione dei file, che non possono però essere utilizzati al di fuori dell'ambiente di KPilot. Per tutte queste funzioni, tranne il programma di installazione dei file, sono disponibili applicazioni KDE indipendenti.

Per le comunicazioni tra il palmare e i vari programmi desktop, KPilot si affida a conduit. KPilot è il programma che controlla lo scambio di dati tra i due computer. Per utilizzare sul desktop una particolare funzione del palmare è necessario abilitare e configurare il conduit corrispondente. Nella maggior parte dei casi, questi conduit sono progettati in modo da interagire con programmi KDE specifici, pertanto in genere non è possibile utilizzarli con altre applicazioni desktop.

Il conduit della sincronizzazione dell'orario si differenzia dagli altri in quanto non esiste un programma visibile all'utente. Viene attivato in background a ogni operazione di sincronizzazione, ma deve essere abilitato solo sui computer che utilizzano un server dell'orario di rete per correggere gli scostamenti.

All'avvio di una sincronizzazione, i conduit vengono attivati uno dopo l'altro per eseguire il trasferimento dei dati. Esistono due diversi metodi di sincronizzazione: un'operazione HotSync sincronizza solo i dati per i quali sono stati abilitati dei conduit, mentre un'operazione di backup esegue il backup completo di tutti i dati memorizzati nel palmare.

Alcuni conduit aprono un file durante la sincronizzazione, pertanto il programma corrispondente non deve essere in esecuzione in questa fase. In particolare, non eseguire KOrganizer durante un'operazione di sincronizzazione.


4.1. Conduit utilizzati da KPilot

Per abilitare e configurare i conduit utilizzati da KPilot, selezionare Settings (Impostazioni)+Configure KPilot (Configura KPilot). Di seguito è riportato un elenco con alcuni conduit importanti:

Addressbook (Rubrica)

Questo conduit gestisce lo scambio di dati con la rubrica del palmare. L'applicazione KDE corrispondente per la gestione di questi contatti è KAddressBook. Per avviarla, utilizzare il menu principale o il comando kaddressbook.

KNotes/Memos (KNotes/Promemoria)

Questo conduit consente di trasferire le annotazioni create con KNotes nell'applicazione per i promemoria del palmare. Per avviare l'applicazione KDE, utilizzare il menu principale o il comando knotes.

Calendar (Calendario - KOrganizer)

Questo conduit è preposto alla sincronizzazione degli appuntamenti (eventi) del palmare. L'applicazione corrispondente nel desktop è KOrganizer.

ToDos (Attività - KOrganizer)

Questo conduit è preposto alla sincronizzazione delle attività. L'applicazione corrispondente nel desktop è KOrganizer.

Time Synchronization (Sincronizzazione dell'ora)

L'abilitazione di questo conduit consente di regolare l'orologio del palmare con quello del desktop durante ogni operazione di sincronizzazione. Questa scelta è consigliata solo se l'orologio del desktop viene regolato da un server dell'orario a intervalli abbastanza frequenti.

Figura 4.1. Finestra di dialogo di configurazione con i conduit disponibili

Finestra di dialogo di configurazione con i conduit disponibili