Capitolo 16. K3b: un programma per la masterizzazione di CD o DVD

Sommario

16.1. Creazione di un CD di dati
16.2. Creazione di un CD audio
16.3. Copia di un CD o un DVD
16.4. Scrittura di immagini ISO
16.5. Creazione di un CD o un DVD multisessione
16.6. Ulteriori informazioni

Estratto

K3b è un programma completo per la masterizzazione di CD e DVD dati e audio. Avviare il programma dal menu principale oppure immettendo il comando k3b. Nelle sezioni seguenti viene brevemente descritto come avviare un processo di masterizzazione di base per creare un primo CD o DVD con Linux.


16.1. Creazione di un CD di dati

Per creare un CD dati, selezionare File+New Project (Nuovo progetto)+New Data Project (Nuovo progetto dati). La vista del progetto viene visualizzata nella parte inferiore della finestra, come illustrato nella Figura 16.1, "Creazione di un nuovo CD di dati" (↑Applicazioni). Trascinare i singoli file o le directory desiderate dalla home directory alla cartella del progetto e rilasciare tali elementi. Salvare il progetto con un nome desiderato selezionando File+Save as (Salva con nome).

Figura 16.1. Creazione di un nuovo CD di dati

Creazione di un nuovo CD di dati

Selezionare quindi Burn (Masterizza) sulla barra degli strumenti oppure premere Ctrl-B. Viene visualizzata una finestra di dialogo con sei schede contenenti varie opzioni per la masterizzazione di CD. Vedere la Figura 16.2, "Personalizzazione del processo di masterizzazione" (↑Applicazioni).

Figura 16.2. Personalizzazione del processo di masterizzazione

Personalizzazione del processo di masterizzazione

La scheda Writing (Scrittura) contiene varie impostazioni per il dispositivo, la velocità e le opzioni di masterizzazione. Sono disponibili le seguenti opzioni:

Burning Device (Dispositivo di masterizzazione)

Il dispositivo rilevato viene visualizzato in questo menu popup. In questo riquadro è inoltre possibile selezionare la velocità.

[Warning]Prestare attenzione durante la selezione della velocità di scrittura

In genere, è consigliabile selezionare l'opzione Auto (Automatica) per impostare la massima velocità di scrittura possibile. Tuttavia, se si aumenta questo valore e il sistema non è in grado di inviare i dati abbastanza velocemente, le probabilità di sottocarico del buffer aumenteranno.

Writing Mode (Modalità di scrittura)

Questa opzione determina la modalità di scrittura del laser su un CD. Nella modalità DAO (disk at once), il laser non viene disattivato durante la scrittura del CD. Questa modalità è consigliata per la creazione di CD audio. Tuttavia, non è supportata da tutti i masterizzatori CD. Nella modalità TAO (track at once) viene utilizzato un processo di scrittura separato per ogni singola traccia. La modalità RAW non viene utilizzata molto spesso, poiché il masterizzatore non esegue alcuna correzione di dati. L'impostazione ottimale è Auto (Automatica) perché consente a K3b di utilizzare le impostazioni più adeguate.

Simula

Questa funzione può essere utilizzata per controllare se il sistema supporta la velocità di scrittura selezionata. La scrittura viene eseguita con il laser disattivato per eseguire un test del sistema.

On the Fly (Al volo)

Consente di scrivere i dati desiderati senza creare un file di immagine (non utilizzare questa funzione in computer a prestazioni ridotte). Un file di immagine, anche definito immagine ISO, è un file contenente tutti i dati del CD che viene successivamente scritto sul CD esattamente com’è.

Only Create Image (Crea solo immagine)

Questa opzione consente di creare un file di immagine. Impostare il percorso di questo file in File temporaneo. Il file di immagine può essere scritto su CD in un secondo momento. Per eseguire questa operazione, selezionare Tools (Strumenti)+CD+Burn CD Image (Masterizza immagine CD). Se si utilizza questa opzione, tutte le altre opzioni presenti in questa sezione vengono disattivate.

Remove Image (Rimuovi immagine)

Questa opzione consente di rimuovere il file di immagine temporaneo dal disco rigido al termine del processo.

Verify Written Data (Verifica dati scritti)

Questa opzione consente di controllare l'integrità dei dati scritti confrontando le checksum MD5 dei dati originali e di quelli scritti.

La scheda Image (Immagine) è accessibile solo se nella scheda precedente è stata selezionata l'opzione Only create image (Crea solo immagine), nel qual caso è possibile specificare il file in cui viene scritta l'immagine ISO.

La scheda Settings (Impostazioni) contiene due opzioni: Datatrack Mode (Modalità traccia dati) e Multisession Mode (Modalità multisessione). L'opzione Datatrack Mode (Modalità traccia dati) consente di configurare la modalità di scrittura delle tracce di dati. In genere, auto (automatica) è la modalità più indicata. L'opzione Multisession Mode (Modalità multisessione) viene utilizzata per aggiungere dati a un CD già masterizzato ma non ancora finalizzato.

Nella scheda Volume Desc (Descrizione volume) è possibile immettere alcune informazioni generali per l'identificazione di un particolare progetto dati, ovvero il produttore, l'autore e l'applicazione e il sistema operativo utilizzati per la creazione del progetto. In File system, specificare le impostazioni per il file system nel CD (RockRidge, Joliet, UDF). Inoltre, determinare il modo in cui i collegamenti simbolici, le autorizzazioni dei file e gli spazi vengono trattati. Nella scheda Advanced (Avanzate) gli utenti esperti possono specificare ulteriori impostazioni.

Dopo avere regolato tutte le impostazioni in base alle proprie esigenze, avviare il processo effettivo di masterizzazione scegliendo Burn (Masterizza). In alternativa, salvare le impostazioni per usi e regolazioni futuri scegliendo Save (Salva).